Roma, M5S approva mozione che impegna Raggi contro roghi tossici

Roma, 27 giu. L’Assemblea capitolina nella seduta odierna ha approvato una mozione consiliare, a prima firma del consigliere M5S Fabio Tranchina, che impegna la sindaca Virginia Raggi a intervenire nei confronti del Governo nazionale e degli organi competenti affinché predispongano nei campi nomadi adeguati interventi finalizzati alla prevenzione e al contrasto del fenomeno dei roghi tossici e dello smaltimento illegale di rifiuti speciali e pericolosi.

“Questo fenomeno è sospetto, e è al centro dell’attenzione di questa amministrazione tanto che sono stati elevati oltre 20 verbali nel corso dei controlli. Siamo per la tutela della legalità e della sicurezza dei cittadini e con questa mozione vogliamo dare un segnale al Governo per chiedere il rispetto dei cittadini della Capitale: la presenza della criminalità organizzata è diffusa e non è una materia che possiamo affrontare da soli”.

Precedente Renzi in rassegna stampa attacca il Fatto e Massimo Fini: ‘Non saremo mai come loro’ Successivo Delitti a fin di bene (Marco Travaglio)