Governo, Di Battista: “I numeri per andare da soli non ci sono. Preferisco la Lega al Pd”

“I numeri per governare da soli non li abbiamo. Io, da ex persona di sinistra, ho sempre preferito l’ipotesi di fare un contratto con la Lega che con il PD”. Alessandro Di Battista parla a margine della presentazione del libro di Stefano Feltri “Reddito di cittadinanza” (edito da Paper First) giovedì sera a Roma. E sul contratto ha aggiunto: “È buono perché in questo paese c’è disperato bisogno di diritti economici e sociali”. Poi sul leader della Lega Matteo Salvini ha aggiunto: “Non sono della Lega. Avrei voluto andare al governo da solo ma non abbiamo i voti”.

Precedente "Hai gli shorts troppo corti". Rimproverata dalla prof, la studentessa si spoglia durante la discussione di laurea Successivo L’altro delinquente (M.Travaglio)

Lascia un commento

*